giovedì 6 giugno 2013

"SEGNI, COLORI, FORME" Fino al 30 Giugno Palazzo Guinigi a Lucca

da sinistra Garibotti, Favati, Coronese, Betti, Bernardi, Kote, Regoli
“Segni, colori, forme”questo il titolo della mostra organizzata dall’Associa- zione Arte in Lucca – Associazione culturale artisti Lucchesi con il patrocinio di Comune di Lucca, Provincia di Lucca e Camera di Commercio visitabile a MUST presso Palazzo Guinigi dal 7 al 30 giugno.

L’inaugurazione della mostra è prevista per venerdì 7 giugno alle ore 17.30.

Una collocazione prestigiosa che il Comune ha voluto mettere a disposizione per un evento espositivo che raccoglie numerosi artisti uniti da una grande professionalità e passione per l’arte.

Nelle sale del Museo Guinigi resteranno esposte per tre settimane numerose opere i pittoriche, scultoree e installazioni, tutte inedite: sono segni, colori e forme che sapranno suscitare profonde emozioni nei visitatori. “Il Must deve essere un luogo vitale e tornare quindi ad essere fruito dai cittadini – ha detto l’assessore alla Cultura del Comune di Lucca Patriza Favati – per questo abbiamo accolto con immenso piacere la richiesta dell’associazione Arte in Lucca che trova, in questa splendida cornice, un luogo idoneo ad accogliere opere d’arte”.

L’Associazione Arte in Lucca è attiva dal 2008 con l’obiettivo di alimentare e promuovere la linfa culturale da sempre presente nel nostro territorio e organizza da sei anni questo tipo evento che raccoglie esperienze diverse e uniche.

Stiamo attraversando un periodo molto delicato e di profonda risi che si manifesta in tutti gli aspetti della vita del paese – spiega la presidente Anna Garibotti – Il nostro è un tentativo di riscoprire i fondamentali valori del convivere civile, di elevare lo spirito attraverso l’arte verso un traguardo di serenità e bellezza”.

 Nei giorni della mostra sono previsti anche due eventi speciali, la cui data sarà definita entro pochi giorni.
Il primo riguarda un concerto di musica classica da svolgersi all’interno del Must, l’altra sarà rivolta agli alunni e le alunne delle scuole materne che avranno un giorno loro dedicato per visitare il museo e l’esposizione e cimentarsi in laboratori creativi.

Gli artisti che espongono sono: Franco Avitabile, Alvaro Bei, Ilaria Bernardi, Maria Giulia Betti, Sergio Betti, Marco Bianchi, Plauyr Buhler, Gudrun Burgstaller, Catia Canozzi, Antonietta Capecchi, Francesca Ciolli, Cinzia Coronese, Lorenzo D’Angiolo, Alfonsina Folegnani, Anna Garibotti, Gavia, Franco Giannelli, Giorgio Giorgetti, Rosangela Girorgi, Michaela Kasparova, Kote Dhimitraq, Lago, Lilly Janet Kay, Maria Chiara Luchetti, Vera Maffei, David Manetti, Gianfalco Masini, Silvia Masini, Daria Marchneva, Alessia Milani Camporetti, Stefano Montagna, Oreste Moretti, Simone Morgantini, Tito Mucci, Franco Pegonzi, Francesco Pellegrini, Maria Giovanna Pezzi, Jitka Plchova, Pier Luigi Puccini, Benedetta Regoli, Eleonora Rossi, Armando Scaramucci, Alma Sheik, Luciano Simonetti, Pietro Soriani e Paolo Vannucchi.

La mostra sarà aperta dal Martedì alla Domenica dalle 10 alle 18 ad ingresso gratuito.

(tratto da Facebook Comune di Lucca)


Sfoglia il catalogo.